Disciplina Teutonica Stretta

Quando le cose vanno male in Germania è invalsa ormai la triste abitudine di impacchettarmi e spedirmi sul posto. Avrò manìe di grandezza, ma io penso che sia meglio portare la montagna a me, perchè quando bisogna spostare persone per ottenere dei progressi, vuol dire che bisognava spostarle da subito (all team together!!!!!), e quindi forse è meglio portare le macchine dove ci sono le persone, costa meno. Ma Sorvoliamo.

E così mi trovo a Dusseldorf, all’inizio doveva essere solo da martedì a giovedì, cioè oggi, e invece sarò qui fino a Sabato, incluso.

Tutto questo preambolo per raccontare della mensa che c’è qui, anzi, del sistema di raccolta dei vassoi sporchi della mensa.

Non si inseriscono i vassoi in un carrello che poi le gentili signore portano via da pulire. C’è invece una coppia di stringhe gommose che scorre verso un buco nel muro, tu metti il vassoio sulle le stringhe e lui viaggia contento verso la terra dei pulitori di vassoi.

Ma questo è nulla. Prima di mettere il vassoio sui tubicini gommosi sei pregato di inserire i tovaglioli di carta in un buco apposito e eventuali cose di plastica in un altro buco.

La mia sarà una mente semplice, ma l’idea che questi facciano raccolta differenziata in una mensa aziendale mi lascia del tutto basito!

C’è tutta un’organizzazione di una rigidità impressionante che porta al fallimento anche di una semplice installazione che da noi facciamo in 20 minuti, però… però loro fanno la raccolta differenziata in mensa. Son proprio tedeschi.

Comments

Io ho tranquillamente buttato la mia carta nel buco della plastica rovinando tutta la loro raccolta differenziata!! Mi apettavo che un omone gigantesco (addetto a controllare tramite monitor cosa venisse buttato in questi buchi) mi venisse a dare cazzottoni sulla testa riempendomi di improperi … Tutto ciò non è successo e così la sera mi son potuto dedicare al killepitch (la cosa più buona del mondo)!
Posted by TrogloditaIT on 11/24/2006 09:01:48 AM

E questo, per chi ancora si illudesse, ben definisce il tipo di lettore medio di questo blog : anarchici, ribelli e ubriaconi!
Posted by ratta on 11/24/2006 09:37:43 AM

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s