Torino Città Olimpica

Visto che manca pochissimo alle olimpiadi invernali di Torino 2006 l’aeroporto ha subito estesi lavori di ammodernamento.

In particolare la più utile aggiunta all’infrastruttura aeroportuale torinese è un buco nella sala di ritiro bagagli degli arrivals. Il grosso foro congiunge l’area dove i passeggeri ritirano i bagagli dai rulli con quella dove vengono trasferiti i bagagli dai carrelloni ai rulli stessi.

Ora coloro che giungono a Torino in aereo hanno finalmente il grande privilegio di riappropriarsi della propria valigia eseguendo una carica stile Braveheart direttamente sui carrelli dei bagagli e poi, volendo, riempire di mazzate gli aguzzini di sempre : gli addetti al bagaglio.

Ieri, ad esempio, per poco non si è giunti alle estreme conseguenze quando, dopo cinquanta minuti di attesa davanti ai rulli che giravano vuoti (non tutti i rulli, ovviamente, troppo facile, prima il rullo 3, poi il 7, poi il 3 di nuovo) i passeggeri del volo Catania-Torino hanno fatto irruzione tramite il suddetto buco e hanno trovato i loro agognati bagagli ancora ammonticchiati sui carrelloni e due simpatici omini con le cuffie che li fissavano con sguardo vacuo. Catatonìa? No.. pare che non gli avessero ancora detto su quale rullo metterli.

Io davvero spero che quel buco non venga chiuso. Non scherzo.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s